Il News Feed di Facebook diventa scorrevole anche con poca connessione

fb-feed-572x640

Facebook ha certamente già tenuto banco tra le notizie di oggi, con il lancio del Security Checkup per Android, il tool che punta ad aumentare il livello di sicurezza per gli utenti da mobile. Ma non è tutto.

Il social network ha anche fatto sapere di avere migliorato il suo News Feed (ovvero il flusso di post che vedete scorrere sulle vostre bacheche) per fare sì che funzioni senza intoppi e più velocemente, a prescindere da dove vi troviate nel mondo. Dopotutto, la connessione 3G e, tanto meno, la 4G non sono ancora così diffuse e ci sono aree del mondo in cui gli utenti navigano in 2G e questo impedisce loro di vivere un’esperienza di navigazione fluida e piacevole. Facebook, che da sempre mostra attenzione all’accesso a internet da parte degli utenti a prescindere da dove si trovino in giro per il mondo, ha deciso di fronteggiare questo problema migliorando il suo servizio.

Alcune delle novità includono l’evidenziare le storie più rilevante sul vostro flusso di notizia quando vi trovate in aree con una connessione poco veloce. È anche possibile scrivere commenti ai post in assenza di connettività. Facebook farà anche il grosso del lavoro di ranking delle storie più importanti e già scaricate fin dall’avvio dell’app oltre che quando navigate sul News Feed dalla stessa app. In sostanza, chi si ritrova ad usare l’app in condizioni di scarsa connettività, sarà in grado di godersi una navigazione su Facebook più fluida e scorrevole possibile.

Tags :Sources :ubergizmo usa