Apple venderà 21 milioni di Apple Watch nei primi 12 mesi dal lancio

Apple-Watch-Tumbles-4-Up-PRINT-640x412 (1)

Per qualche ragione che non ci è dato di sapere, Apple non ha diffuso i dati delle vendite di Apple Watch. Ed è strano, specialmente se si considera che Apple ha sempre sbandierato questo genere di dati. La cosa ha suscitato molte perplessità ed ha portato alcuni a immaginare che forse lo smartwatch non sta vendendo quanto l'azienda si aspettava.

Tuttavia, gli analisti non sono d’accordo con queste ipotesi. Secondo Horace Dediu, analista di Asymco, Apple venderà circa 21 milioni di Apple Watch nell’arco dei primi 12 mesi dal lancio dell’orologio. Con un costo medio pari a 400 dollari per smartwatch, si stima che Cupertino incassi circa 8,4 miliardi di dollari dalle vendite del solo Apple Watch.
Considerato che Best Buy di recente ha abbassato di 100 dollari i prezzi degli Apple Watch che ha in vendita (e probabilmente non è l’unico store online ad averlo fatto), è facile immaginare che le vendite aumenteranno nel prossimo futuro grazie anche allo shopping natalizio. Come andrà lo scopriremo col tempo, ma da questo dato dipenderanno anche le scelte che Apple prenderà nel settore della tecnologia indossabile.
Secondo i dati più recenti, Apple è al secondo posto con una fetta di mercato pari al 18,6% nel settore della wearable technology. A detenere il primato è Fitbit che occupa il 22,2% del mercato e che ha di recente dichiarato come, secondo loro, l’arrivo di Apple nel settore non comprometterà questo primato.

Tags :Sources :Ubergizmo usa