Battesimo dell’aria per il Volocopter VC200

bapteme-air-volocopter-vc200

I droni sono certamente una delle novità più discusse degli ultimi tempi - volendo essere riduttivi - ma al momento abbiamo avuto solo un assaggio delle innovazioni alle quali ci potrebbe condurre lo sviluppo di questa tecnologia. Come sappiamo, questi apparecchi sono molto efficienti nonostante le dimensioni ridotte, ne risulta dunque che aumentando le proporzioni aumenterebbero anche le possibilità d'uso . Un esempio? Ecco a voi questo elicottero senza pilota, il Volocopter VC200.

e-volo-volocopter-vc200-2Il mese scorso, e-volo GmbH, con sede a Karlsruhe, in Germania, ha supervisionato i primi minuti di volo di questo elicottero biposto. Sul sedile del pilota, un peso di 120 kg. Ai comandi un pilota che è rimasto sulla terra ferma armato di telecomando. Posizionamento automatico altezza, atterraggio automatico, tutto funziona come un drone convenzionale. Prossimo passo? Il volo umano, naturalmente!

A capo del progetto, tre ingegneri tedeschi – Stephan Lupo, Thomas e Alexander Zosel Senkel. “È un’idea nata quattro anni fa” hanno dichiarato le menti dietro al progetto, “siamo in attesa di approvazione dell’amministrazione tedesca per testare la macchina sul volo con passeggeri umani“. To be continued.

Tags :Sources :Ubergizmo Francia