Qualcomm cambia il nome ai suoi Snapdragon di gamma media

snapdragon-650-652-640x343

All'inizio dell'anno Qualcomm aveva annunciato molti nuovi processori della serie Snapdragon destinati a dispositivi di gamma media. Tra i processori previsti, c'erano anche lo Snapdragon 618 e il 620. Tuttavia, in un recente annuncio l'azienda ha fatto sapere di aver deciso di cambiare il nome a questi due chip.

I processori di cui abbiamo parlato si chiameranno Snapdragon 650 e Snapdragon 652 rispettivamente. Anche se non è chiara la ragione per cui Qualcomm avrebbe deciso di ribattezzare le sue componenti, sappiamo che le serie 2, 4 e 6 sono tipicamente destinate a dispositivi di gamma bassa o media, mentre la serie 8 viene utilizzata solitamente su device di gamma alta.

Quindi, cosa significa questo cambio di nome? Secondo Qualcomm, è dovuto al recente annuncio di una nuova serie 6 di chipset e siccome ritengono che 618 e 620 fossero più significativi e potessero trarre più vantaggio dal loro hardware, hanno deciso rinominarli per evitare confusione.

“Per questo, Qualcomm Technologies sta apportando piccole modifiche alla linea di prodotti – dichiara l’azienda – per riflettere meglio il posizionamento e le capacità di questi due processori rinominando lo Snapdragon 620 e il 618 in Snapdragon 652 e 650 rispettivamente”.
Quindi, quando in futuro sentiremo parlare di device che montano lo Snapdragon 652 o il 650 sapremo che non si tratta di nuovi processori, ma semplicemente di nomi nuovi.

Tags :Sources :ubergizmo usa