Huawei svilupperà un GPU e una memoria flash sue per i suoi smartphone

huawei-mate-8-launch_02-640x427

Huawei ha riscosso notevole successo nel mondo degli smartphone, a livello globale, e non ha alcuna intenzione di mollare il colpo. L'azienda usa già il suo processore Kirin in molti dispositivi di sua produzione ma se dobbiamo dare credito ad un nuovo rumor emerso di recente, pare che l'azienda Cinese stia sviluppando un suo processore grafico e anche una memoria flash.

L’azienda usa attualmente il processore Mali di ARM insieme al suo Kirin e non è una cosa inusuale, dato che anche Samsung usa lo stesso processore in combinazione con l’Exynos. Anche Samsung, però, sembra stia pensando a sviluppare una GPU sua.
Le voci sostengono che Huawei stia cominciando lo sviluppo della GPU e della memoria flash per potere avere una migliore ottimizzazione con il Kirin e garantire performance migliori in generale consentendo ai suoi dispositivi di sfruttare al meglio la combinazione delle componenti hardware.

Quello che i rumor non ci dicono è quando cominceremo a vedere dispositivi Huawei con la GPU e la memoria flash dell’azienda. Naturalmente, le nuove componenti dovranno superare una serie di test prima di entrare in produzione e solo dopo che i risultati saranno soddisfacenti potremo assistere all’introduzione del nuovo hardware nei dispositivi.
Huawei non nasconde gli ottimi risultati raggiunti di recente nel mercato della telefonia mobile. L’azienda ha di recente annunciato di avere venduto 100 milioni di smartphone solo nell’ultimo anno, cifra che la rende il terzo produttore al mondo per numero di telefoni venduti.

Tags :Sources :ubergizmo usa