Elon Musk: le automobili Tesla si guideranno da sole in due anni

elon-musk-tesla

Il CEO di Tesla Elon Musk non nasconde di essere a dir poco elettrizzato all'idea di creare un'automobile dotata di tecnologia guida autonoma. La società ha già distribuito un software con funzioni di guida semiautonoma chiamato Autopilot, ma non ha perso di vista l'obiettivo di creare una macchina in grado di guidarsi da sola al 100%. Musk è fiducioso che l'azienda sarà in grado di raggiungere questo traguardo in soli due anni.

Penso che siamo già in possesso di tutte le componenti, e ora si tratta soltanto di rifinirle, metterle in atto e fare in modo che funzionino attraverso un gran numero di ambienti,” ha dichiarato il businessman al magazine Fortune. EM non si è inoltre trattenuto dal mettere in cattiva luce George Hotz, aka GeoHot, il giovane che riuscì per primo ad hackerare un iPhone, al momento impegnato nella costruzione della sua vettura “self-driving“.

teslaMusk ha continuato asserendo che questo lavoro non è facile come alcune persone vorrebbero far credere, dichiarando: “la questione è molto più complessa rispetto a quanto dichiarato dal sig. Hotz ( che ha definito la questione un problema risolvibile da un ragazzo in soli 3 mesi), sarà necessario impiegare all’incirca 2000 persone per ottenere risultati tangibili in due anni.

Il CEO di Tesla riconosce che “George è un hacker formidabile,” ma continua asserendo che  in un processo di produzione “l’hacking non funziona, l’hacking crasha.” Parlando del propri prodotti nessun accenno alla nuova versione di Autopilot, si è solamente ribadito che l’obiettivo finale sarà raggiunto in circa due anni.

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA