LG introduce WebOS 3.0 sui suoi nuovi smart TV

lg_webos3

Sistemi operativi come Android, iOS, Windows, Windows Phone, OS X e Linux possono suonare familiari alla stragrande maggioranza di voi, ma non dimentichiamo che c'è stato un tempo in cui HP aveva tentato di rendere famoso WebOS lanciando alcuni tablet che lo montavano. Possiamo dire che gli sforzi non sono andati molto a buon fine, ma WebOS ha continuato a vivere e viene utilizzato da molti TV LG.

Detto questo, sembra che LG abbia apportato alcuni miglioramenti al sistema operativo perché secondo alcune indiscrezioni l’azienda presenterà WebOS 3.0 al CES 2016.
Per chi non lo sapesse, WebOS è utilizzato da LG già da un paio di anni specialmente per i suoi smart TV.

lg webOS

Con l’aggiornamento di WebOS alla release 3.0, LG introdurrà molte nuove funzioni come il Magic Zoom, Magic Mobile Connection e una versione aggiornata di Magic Remote. Secondo LG, “Magic Zoom permette agli utenti di ingrandire gli oggetti e le lettere senza degradarne la qualità. E con Magic Mobile Connection, gli utenti possono facilmente collegare un telefonino alla loro smart TV LG grazie all’app LG TV Plus per accedere alle app sullo schermo del TV”.

Per quanto riguarda il Magic Remote, LG aggiungerà più pulsanti per aumentare le funzionalità. A parte queste funzioni, ce ne saranno altre che LG ha introdotto con l’aggiornamento del sistema operativo. Per saperne di più, non possiamo che aspettare l’anno nuovo e l’inizio del CES 2016.

Tags :Sources :ubergizmo usa