Motorola: il nuovo Moto X con lettore di impronte digitali? – RUMOR

moto-x-lettore-impronte-digitali

Se Apple è stata spesso sotto i riflettori grazie all'introduzione del Touch ID, non dimentichiamo che ci sono anche altre società che in passato hanno proposto una tecnologia simile. Una di queste è Motorola, che lanciò il suo lettore di impronte digitali con lo smartphone Atrix 4G.

moto-x-style-2-640x355Tuttavia sembra che questa tecnologia non avesse preso piede, questo andrebbe a spiegare perché, prima dell’esordio dell’ID Touch di Cupertino, i telefonini non hanno mai presentato questa caratteristica. Ad ogni modo la situazione potrebbe cambiare presto, dal momento che voci di corridoio vogliono Motorola al lavoro su una nuova tecnologia per la lettura delle impronte digitali da integrarsi nel nuovo Moto X, in arrivo nel 2016.

Dal momento che in questo periodo molti device sono dotati di questo tipo di sensori, non dovrebbe essere una sorpresa apprendere che la società di Schaumburg stia per “riabbracciare” questa tecnologia. Certo, le motivazioni che hanno costretto il vendor ad aspettare tanto non ci sono chiare, ma meglio tardi che mai!

Non si fermano dunque i rumor relativi all’ultimo arrivato di casa Motorola, come quello che voleva nel dispositivo la presenza di una heat pipe, ovvero un condotto per lo scambio di calore, atto a raffreddare il cellulare più rapidamente.

 

 

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA