Lightning di Final Fantasy XIII modella d’eccezione per Louis Vuitton

lightning-final-fantasy-XIII-louis_vuitton

Capita spesso che brand noti del mondo della moda come Gucci, Hermes e Prada e si rivolgano a modelli famosi per promuovere i loro prodotti tramite campagne pubblicitarie ad alto budget. Tuttavia quella sembra che la nuova campagna marketing di Louis Vuitton sarà piuttosto originale, in quanto non è stato scelto un testimonial dal mondo reale, ma da quello virtuale.

Alcuni recenti post Instagram del direttore creativo della nota maison, Nicolas Ghesquière, rivelano infatti un testimonial che, siamo sicuri, molti di voi non esiteranno a riconoscere: Lightning di Final Fantasy XIII. Il personaggio posa infatti con alcune nuove borse LV della collezione Primavera-Estate 2016.

Ad ogni modo, non è la prima volta che si verifica un episodio del genere. Nel 2012 infatti, altri personaggi di Final Fantasy XIII sono stati testimonial d’eccezione per gli abiti di Prada in Giappone. Ok, ammettiamo che ci stranisce vedere i nostri eroi senza armi e armatura ma, in campo di marketing, questa scelta rappresenta un nuovo punto di vista molto interessante. Le case di moda sembrano volersi rivolgere anche ai gamer.

Ghesquière stesso si descrive come un fan del mondo digitale e, in precedenza, aveva disegnato una passerella per LV incentrata sulla realtà virtuale. Ma voi che ne pensate? E rivolgendoci ora ai giocatori, vi sentiti più “attirati” da Lightning, o continuate a preferire modelle in carne ed ossa?

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA