CES 2016: CHiP, il cane robot che si comporta come un vero cucciolo

chip_cane_robot

Una cosa è avere un animale domestico, un vero cucciolo, che vi segue ovunque andiate senza mai lamentarsi, un'altra è rivolgersi a soluzioni tecnologiche come quella scelta da WowWee con il suo robot CHiP, presentato al CES 2016.

Di questo cane in versione robot avevamo già sentito parlare e ora ha fatto il suo esordio allo showfloor CES Unveiled. WowWee ha sempre prodotto ottimi robot e CHiP non fa eccezione. CHiP ha un guscio che anche se potrebbe non rispondere agli standard di Iron Man, è comunque in solido policarbonato, associato a ruote Mecanum che permettono al cagnolino di muoversi praticamente in tutte le direzioni, per non parlare della possibilità di evitare ostacoli quando è necessario.

chip_cane_robot3

In breve, CHiP è più o meno come un cucciolo vero ed è stato creato per giocare. Nella dimostrazione fatta al CES 2016, è stato mostrato mentre giocava con una palla e la ricorreva dopo averla intercettata. Certo c’è bisogno di una palla speciale dotata di sensori in grado di dialogare con quelli di CHiP.

chip_cane_robot1

Finora non si è visto CHiP muoversi su una superficie diversa da quella di un pavimento rivestito di moquette, quindi bisogna vedere come si comporta su altri fondi meno regolari o anche più lisci e scivolosi. Il piccolo robot è anche dotato di SmartBand che permette all’utente di insegnargli nuovi trucchetti disponibili solo tramite l’app dedicata. La SmartBand fa anche in modo che CHiP segua il suo padrone come fare un vero cucciolo.

chip_cane_robot2

Tags :Sources :ubergizmo usa