Apple compra una startup specializzata in intelligenza artificiale

apple-ios-academy-samsung-brevetti-iphone

Secondo quanto riporta il Wall Street Journal, Apple avrebbe di recente acquistato una startup che si chiama Emotient Inc., un'azienda specializzata in una tecnologia legata all'intelligenza artificiale che pare sia in grado di leggere le emozioni di una persona analizzando le espressioni del suo volto.

L’AI è certamente uno dei settori attualmente in maggior fermento nell’industria tecnologica, mentre altri stanno cercando in tutti i modi di evitare che questo ci porti verso un futuro ignoto stile Terminator o Skynet. Tuttavia, non è chiaro come mai Apple possa volere queste tecnologia o un’azienda che l’ha sviluppata.

Prima dell’acquisizione, Emotient vendeva la propria tecnologia ad aziende che si occupano di pubblicità a cui spiegava che, potendo leggere le emozioni tramite le espressioni del viso, gli inserzionisti avrebbero avuto delle indicazioni su come le persone reagivano alla loro pubblicità e su quanto questa fosse efficace o meno. Forse è proprio questo che vuole Apple: applicare questa tecnologia alla sua piattaforma iAds.

Le alternative sono che il software venga utilizzato per le app della fotocamera di iOS e per OS X Photos dove potrebbe consentire di organizzare le foto, magari in base alle emozioni dei soggetti ripresi. È probabile che non lo sapremo fino a quando Apple non applicherà la tecnologia, ammesso che lo faccia. Nel frattempo, un portavoce di Cupertino ha dichiarato che “Apple compra piccole società di tanto in tanto e di solito non riveliamo i nostri scopi o i nostri piani”.

Tags :Sources :ubergizmo usa