Samsung ha ora il suo circuito per i test delle automobili self-driving

samsung-tracciato

Le automobili che si guidano da sole saranno, in un modo o nell'altro, uno dei punti fermi del futuro prossimo. Tanto che sia i colossi dell'hi-tech, sia i produttori di automobili convenzionali hanno gli occhi puntati su questa nuova rivoluzionaria tecnologia e competono per essere i primi a trarne guadagno. Non sarete dunque sorpresi nello scoprire che uno dei più grandi conglomerati del pianeta sta lavorando alle sue vetture dotate di tecnologia auto-guida: Samsung ha ora il suo tracciato privato per testare questi veicoli.

Il circuito Motor Speedway at Everland è un parco divertimenti gestito da Samsung C&TYongin, Gyeonggi. La struttura sta per essere utilizzata come pista di prova per le vetture che si guidano da sole della società, questo stando ad  un annuncio diffuso in Corea.

Samsung e il governo della provincia di Gyeonggi hanno annunciato che questo tracciato sta per essere ristrutturato in modo da risultare più adatto alla prova di vetture driverless. Verranno inoltre costruiti nuovi elementi che le vetture potrebbero incontrare in ambienti urbani come incroci e stop nonché strade in diverse condizioni, in modo da testare l’affidabilità e la sicurezza delle vetture.

Un rappresentante Samsung citato nel report ha dichiarato che data la difficoltà di trovare spazi adatti per la costruzione di un nuovo circuito, la società apporterà alcune modifiche allo Speedway in modo che esso diventi il tracciato ideale per i testi delle sue nuove auto.

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA