Sony Xperia T3 esplode nelle mani del suo proprietario

Xperia-T3-explodes_2

Le storie orrende di telefoni che prendono fuoco o esplodono non sono una novità, purtroppo, anche se rare. In passato abbiamo sentito storie di telefoni che sviluppano fuoco mentre sono nella tasca dell'utente e l'ultima storia in questo senso ci racconta di un uomo gallese che ha visto il suo Sony Xperia T3 esplodergli in mano.

Secondo quanto racconta lo stesso Grant Eger, che vive a Newport nel Galles del sud, “stavo scrollando sullo schermo del mio telefono e scrivendo alla mia ragazza, ho sentito un piccolo rumore come se stesse succedendo qualcosa nel telefono. Quando l’ho sentito la prima volta, non sapevo cosa fosse ed ho pensato: “che diavolo è?”. Poi ho visto una scintilla da un lato così grossa che la mia reazione istantanea è stata lanciarlo via. Ho lanciato il telefono accanto al letto. Le scintille sono continuate e poi ha preso fuoco”.

Ma non è tutto. Il telefono ha dato fuoco alla moquette e l’incendio si è potuto spegnere solo quando il telefono è stato lanciato in giardino. Sebbene si potrebbe parlare di lieto fine, la foto qui sopra mostra Eger e la sua mano ferita. L’uomo ha spiegato: “Ho lavorato con le auto per anni ed ho avuto incidenti con l’elettricità, ma questa è una cosa completamente diversa. Con Sony, non ti aspetteresti che possa succedere una cosa simile per un telefono. Non toccherà mai più un telefono Sony”.
Sony ha fatto sapere di avere contattato l’uomo e che sta indagando per capire cosa sia successo. “Siamo in contatto con il cliente – dice l’azienda – e stiamo indagando per scoprire la causa dell’incidente”.

Tags :Sources :ubergizmo usa