La Casa Bianca è ora su Snapchat

casa-bianca-snapchat

Sotto l'attuale amministrazione, la Casa Bianca ha preso veramente a cuore la questione social media e "l'uomo nello Studio Ovale" ha anche affermato con successo la sua presenza su due dei social network più famosi: Facebook e Twitter. Ora però, il presidente Obama ha esordito in una rete molto popolare tra gli adolescenti e le giovani generazioni: la Casa Bianca ha appena aderito a Snapchat.

Il celebre edificio ha rilasciato una dichiarazione che annuncia il suo arrivo su Snapchat, sottolineando che la maggior parte degli utenti di smartphone di età compresa tra 14 e 34 anni utilizza l’app e che questa mossa permetterà di approcciarsi a questo tipo di pubblico in “maniere nuove e creative”.

“WhiteHouse”, è questo il nome ufficiale del profilo, e gli utenti possono ora aggiungere questo utente nelle loro applicazioni per, da domani, controllare la storia della residenza presidenziale, avendo accesso ad un dietro le quinte dei preparativi dello State of the Union finale di Obama. Ciò comprenderà anche filmati inediti che non compariranno altrove, una manovra che incentiverà non poco gli user a seguire il profilo WhiteHouse.

L’account ha già diffuso un primo post, mostrando la scrivania del presidente nello Studio Ovale. Non è ancora chiaro se Obama gestirà l’account personalmente.

 

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA