Call Of Duty: finora il franchise ha venduto 250 milioni di copie

call-of-duty-250-milioni

Ci sono molti videogiochi FPS in commercio, ma siamo sicuri di poter affermare che, per quanto quelli tradizionali rimangano decisamente interessanti, risulta difficile pensare ai titoli di questa categoria escludendo franchising come Battlefield di EA o Call of Duty di Activision. Detto questo, sembra che la serie Call of Duty abbia appena raggiunto un nuovo traguardo.

Considerando gli ultimi dati, è stato reso noto che il franchising è riuscito a vendere oltre 250 milioni di unità. Il che significa un quarto di miliardo di copie di Call of Duty vendute dalla creazione del franchise. E, escludendo per un momento questa cifra impressionate, pensate anche al fatto che l’ultimo capitolo, Black Ops III, risulta il gioco più venduto nei mesi di novembre e dicembre dell’anno passato.

Verrà un tempo nel quali i gamer si stuferanno del franchising?! Può darsi, ma non è certamente oggi. Black Ops III risulta infatti in cima alla chart di vendita NPD del 2015. Ad ogni modo Activision non può certo riposare sugli allori perché, stando alle ultime notizie, il Take-Two di Grand Theft Auto si sta avvicinando ai traguardi raggiunti da Call of Duty.

Le cifre non mentono: finora sono state vendute 220 milioni di copie di Grand Thef Auto, un quarto di queste (54 milioni per l’esattezza) risultano essere del titolo Grand Theft Auto V.

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA