Room2Room: Microsoft porta le videochiamate al livello successivo

microsoft-videochiamata-room2room

La qualità delle videochiamate è migliorata notevolmente nel corso degli anni, in particolare grazie all'apporto delle videocamere sulla parte anteriore degli smartphone da parte dei produttori del settore. Tuttavia, Microsoft sta sviluppando una tecnologia che porterà le videocall al livello successivo!

Secondo una notizia diffusa da  MIT Technology Review (via Windows Central), il progetto al quale l’azienda sta lavorando è chiamato Room2Room. Come potete osservare nella foto in copertina, l’immagine ricorda un’estensione di RoomAlive, tranne per il fatto che la nuova tecnologia può scansionare le persone nella stanza e proiettare l’immagine catturata in un altra stanza, e viceversa.

Il risultato finale è una video conference call tramite la quale sarà possibile parlare con una figura a grandezza naturale, senza doversi limitare a osservare un minuscolo viso su uno schermo. Probabilmente molti di voi avranno osservato una tecnologia simile in molti film e serie TV, ma potrebbe presto diventare realtà.

Tuttavia, al momento, sono presenti alcune limitazioni che necessitano di essere risolte. Per cominciare, il processo di installazione risulta un po’ complicato ed inoltre, l’immagine proiettata, presenta una risoluzione decisamente bassa, specialmente quando si decide di aumentarne le dimensioni. Ad ogni modo Microsoft Research resta ottimista sul fatto che queste piccole problematiche potranno essere analizzate e risolte nei prossimi anni.

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA