OnePlus apre il programma di beta testing per Android Marshmallow

oneplus-x_ubergizmo_22-640x359

OnePlus ha confermato qualche mese fa che nel 2016 avrebbe aggiornato i suoi smartphone,l'OnePlus One, il 2 e l'X ad Android 6.0 Marshmallow. L'azienda non ha precisato quando sarebbe arrivato l'aggiornamento, ma i test sono trapelati sui social network, soprattutto in Cina.

Ieri OnePlus ha dichiarato che sta proprio testando la beta dell’aggiornamento ad Android 6.0 per tutti i suoi smartphone.
OnePlus sta cercando beta tester tra i suoi utenti per testare la build beta di Marshmallow prima di rilasciarla pubblicamente, tuttavia, dal momento chela build di test, viene fornita solo per OnePlus 2, possederne uno è un requisito indispensabile per iscriversi al programma.
Il beta tester ideale dell’azienda deve anche volere i nuovi aggiornamenti flash, almeno due volte a settimana, mandare i report dei bug, stare online per almeno 30 ore alla settimana, fornire feedback settimanale e avere precedenti esperienze di beta testing è un vantaggi di cui l’azienda terrà conto per la candidatura.
Dato che l’annuncio della beta è stato fatto via Weibo, pare che il programma sia limitato ai soli utenti cinesi, almeno per ora. L’azienda non ha confermato se intende includere anche utenti di altri paesi nel suo programma per i test su Marshmallow.

Tags :Sources :ubergizmo usa