Le quattro migliori fotocamere per smartphone

2016-01-21-best-camera-phones-hero-v2

Scattare foto è la seconda azione più importante, dopo le comunicazioni, che facciamo con il nostro smartphone, quindi la fotocamera è una delle funzioni determinanti per la scelta di un telefono. I nostri amici di Ubergizmo Usa hanno realizzato una sorte di confronto tra le fotocamere di alcuni smartphone top di gamma per aiutarvi nella scelta. Ecco quindi, un elenco delle migliori fotocamere per telefoni sul mercato.

Criteri importanti: la selezione si basa su fattori importanti. Senza scendere troppo nel dettaglio, ecco alcune cose essenziali da ricordare:
Lo scopo finale è avere foto definite, con poco rumore che rappresentino fedelmente quello che i vostri occhi hanno visto.
– I megapixel sono l’unico fattore determinante in condizioni di luminosità e possono cogliere maggiori dettagli.
– Un buon bilanciamento di colori è molto importante.
– La stabilizzazione ottica delle immagini (OIS) aiuta ad evitare foto mosse in condizioni di poca luce.
– Un auto-focus avanzato (al laser, magari) è determinante per una messa a fuoco veloce.
– Un display grande e di alta qualità migliora l’esperienza fotografica sul dispositivo.
– Ricordate che le specifiche dei sensori non si traducono sempre in foto migliori. Molto dipende dall’elaborazione software.

#1. Samsung Galaxy S6 Series: la miglior fotocamera in assoluto

galaxy-s6ep-photo-cactus

Da quando è arrivata, la serie Galaxy S6 (S6, S6 Edge, S6 Edge+, Note 5 hanno tutti la stessa fotocamera) ha alzato l’asticella della fotografia mobile. Copre le funzioni base in maniera quasi perfetta, permettendo all’utente di accedere alla fotocamera velocemente, mettere a fuoco quasi subito e scattare eccellenti foto con semplicità. Anche in condizioni difficili di luminosità, fa un ottimo lavoro catturando dettagli con poco rumore. La registrazione video è impressionante.

Il sensore a infrarossi del Galaxy S6 posto sul retro aiuta a calibrare i colori velocemente e in maniera efficiente. Dopo lo scatto, la foto appare splendida sullo schermo Amoled hiDPI. È la migliore esperienza di una fotocamera che possiate fare. Se volete andare all’aperto, il S6 Active è la versione rinforzata dello stesso dispositivo.

16 Megapixel
Stabilizzazione ottica delle immagini (OIS): sì.
Advanced AF: si (phase-detection)
Tipo di display dimensioni e PPI: 5.1 pollici, Super-AMOLED, 577 PPI

Concorrenti: con la sua fotocamera da 25 Megapixel, il Sony XPERIA Z5 ha un’eccellente reputazione per la fotografia mobile.

#2. LG V10: migliori controlli manuali

LG-V10_sample_12

L’LG V10 è l’ultimo prodotto di LG nella categoria dei dispositivi che puntano ai contenuti multimediali. Si basa su una piattaforma simile a quella dell’LG G4, ma con un display grande e uno chassis più robusto.
Scatta ottime foto in modalità automatica, ma non tanto quanto quelle del Galaxy S6. Quello che lo distingue sono i comandi manuali sia della modalità video che di quella foto. Quando la modalità automatica non basta più, i comandi manuali del V10 fa un’enorme differenza.
Altri telefoni hanno comandi manuali, ma nessuno è pari al V10. La differenza fondamentale tra il G4 e il V10 è che l’ultimo permette lo stesso controllo manuale anche per i video.

16 Megapixel
Stabilizzazione ottica delle immagini (OIS): sì.
Advanced AF: sì (laser)
Tipo di display dimensioni e PPI: IPS LCD, 5.7 pollici, 515 PPI

#3. Apple iPhone 6S Plus: ha l’OIS
Se siete affezionati ad iOS, la scelta dell’hardware è molto limitata. La buona notizia è che l’iPhone 6S Plus ha una fotocamera molto buona. Il vantaggio sull’iPhone 6S è che il 6S Plus ha un sistema di stabilizzazione ottica di immagine. Il bilanciamento del bianco di solito è molto buono e questo alza di molto la qualità delle foto.
Anche se molte persone non vogliono usare il flash, quello di Apple vale la pena di essere provato, perché può modulare il colore e l’intensità per permettere di catturare immagini bene illuminate. Le foto possono essere viste meglio su un display grande, con un valore DPI maggiore, ma l’iPhone 6S Plus non delude i suoi utenti, in questo senso.

12 Megapixel
Stabilizzazione ottica delle immagini (OIS): sì.
Advanced AF: No
Tipo di display dimensioni e PPI: LCD IPS, 5.5 pollici, 401 PPI

#4. Google/Huawei Nexus 6P: veloce, semplice ed efficiente

nexus-6p-photo-samples-01

Il Nexus 6P progettato da Google e costruito da Huawei si è distinto per avere una delle migliori fotocamera. Ha un sistema di stabilizzazione ottica delle immagini e un sensore con molti megapixel per avere più luce possibile.
La fotocamera è molto veloce e bilancia molto bene i colori. Google ha aggiunto una buona app. Solo quando eseguite uno zoom compare un po’ di rumore e si perde qualche dettaglio a confronto con le altre fotocamere di cui abbiamo parlato. Ciò nonostante, il Nexus 6P si guadagna un posto d’onore in questa lista.

12 Megapixel
Stabilizzazione ottica delle immagini (OIS): sì.
Advanced AF: sì (laser)
Tipo di display dimensioni e PPI: AMOLED, 5.7 pollic, 515 PPI

specifiche_fotocamere_smartphone

Tags :Sources :ubergizmo usa