Facebook conferma: Reactions arriverà a tutti gli utenti

fb_reactions-640x345 (1)

Facebook ha testato la nuova funzione chiamata Reactions per tutto l'ultimo anno e la funzione è già disponibile agli utenti di molti paesi dai quali, secondo la dirigenza del social network sono arrivati feedback positivi.

Per chi non avesse ancora sentito parlare di Reactions, si tratta sostanzialmente di emoji che permetto di esprimere emozioni diverse dal semplice “Mi piace” nell’interazione con i post e i contenuti condivisi su Facebook. Se qualcuno scrive che ha perso la nonna e volete esprimere solidarietà e vicinanza, forse il “mi piace” non è la scelta pi indicata, ad esempio. Insomma, ci sono molte cose che ci piacciono su Facebook, ma a volte sentiamo l’esigenza di potere esprimere emozioni e sensazioni diverse ed è qui che entrano in gioco gli emoji di Reactions.

Tristezza, amore, stupore sono tutte cose che potrete comunicare con la stessa facilità con cui finora avete messo un “like”. In molti chiedono da tempo al social network di mettere un pulsante del “non mi piace” e Reactions è la cosa che più si avvicina a soddisfare questa esigenza.
Sembra che la risposta degli utenti che in questi mesi hanno provato la nuova funzione prima di tutti noi, sia stata molto positiva e questo ha portato l’azienda a decidere di estenderla a tutti i suoi utenti sparsi per il globo. Palo Alto ha confermato al quotidiano eocnomico Bloomberg che Reactions sarà disponibile per il miliardo e oltre di suoi utenti “nel giro di poche settimane”.

Tags :Sources :ubergizmo usa