SpaceX testa con successo i paracadute della capsula Dragon – VIDEO

spacex-test-paracadute

Ultimamente SpaceX sta conducendo molti test. Ad esempio, circa una settimana fa, la società ha tentato nuovamente di far atterrare il suo missile riutilizzabile Falcon 9 su una chiatta galleggiante, ottenendo scarsi risultati. Tuttavia l'hover test della capsula Dragon (che sta per trasportare alcuni astronauti nello spazio) è stato un successo, e lo stesso vale per il test dei paracadute. Queste apparecchiature favoriranno infatti un rientro sicuro sulla Terra per il personale a bordo. Nasa ha assegnato a SpaceX una missione con equipaggio e spera di poter ripetere l'esperienza negli anni a venire. 

Per i test, invece di utilizzare la capsula Dragon vera e propria, il vendor ha legato un gigantesco peso ai suoi paracadute. Tutta l’attrezzatura è stata in seguito caricata a bordo di un aereo C-130 e gettata nel vuoto a migliaia di metri d’altezza. Tutti e 4 i paracadute hanno funzionato correttamente.

Dal momento che si tratterà di una missione spaziale con personale a bordo, SpaceX ha pensato che, dopo la missione, sarebbe opportuno far “cadere” la capsula Dragon nel mare. Questo sarebbe il primo atterraggio di astronauti nell’oceano dal lontano 1970. La società prevedere di effettuare questa prima missione con equipaggi alla fine del prossimo anno o, al più tardi, nei primi mesi del 2018.

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA