Apple: creato un team segreto per lo sviluppo della realtà virtuale?

apple-titan

Apple interessata alla realtà virtuale? Beh, saremmo sorpresi se non lo fosse, in ogni caso tradurre in azione un interesse è tutta un'altra storia, anche se una recente notizia del Financial Times vorrebbe l'azienda al lavoro per creare una squadra segreta atta a dare l'impulso per trasformare le idee in realtà.

Secondo la news, il team sarebbe costituito da centinaia di persone provenienti da varie aziende acquisite dal vendor in passato, così come da alcuni ingegneri e ricercatori che hanno lavorato per altri big del settore come Microsoft e Lytro. Si ipotizza che il leader del team sarebbe proprio un ex ingegnere che avrebbe lavorato per Microsoft allo sviluppo degli HoloLens.

Negli scorsi mesi è anche girata voce che Cupertino avesse assemblato alcuni prototipi di dispositivi VR ma, come abbiamo detto, nessuno può realmente sapere se questi progetti diventeranno realtà. Il Financial Times aveva recentemente confermato che Apple aveva assunto uno dei maggiori esperti di realtà aumentata e virtuale; pare dunque che questa (presunta) squadra prometta davvero bene.

Negli ultimi tempi, il CEO dell’azienda Tim Cook si è visto chiedere parecchie volte una sua opinione rispetto la realtà virtuale, la risposta è stata che la trova “molto cool“. Se l’interesse di Cook rimarrà tale o si trasformerà in qualcosa di concreto, non ci è dato sapere. Ma con società come Samsung, Google, Facebook, Sony e HTC/Valve attive nel settore, non ci sorprenderebbe vedere Apple entrare in gioco.

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA