Microsoft conferma l’acquisizione di SwiftKey

microsoft-swiftkey

Stando ad alcune notizie trapelate in rete, Microsoft starebbe acquisendo la società SwiftKey, produttrice dell'omonima keyboard app. Beh, risulta che le voci sono esatte in quanto il vendor ha ufficialmente annunciato e confermato l'acquisizione. La buona notizia è che la società continuerà a sviluppare sia la versione Android che quella iOS dell'app.

Tuttavia Redmond ha annunciato l’intenzione di sfruttare la tecnologia AI presente all’interno dell’app (per intenderci, quella che prevede quali parole ci stiamo accingendo a scrivere, dandoci dei suggerimenti) su altri prodotti. Infatti, secondo la società, “la tecnologia predittiva SwiftKey è in linea con gli investimenti di Microsoft e l’ambizione di sviluppare sistemi intelligenti che possano rispondere meglio e più rapidamente al controllo degli utenti.

Inoltre, come si è speculato, pare che il vendor stia studiando una soluzione per integrare la tecnologia SwiftKey con la tasteria Word Flow dell’azienda che, secondo alcuni rumor risalenti allo scorso anno, potrebbe debuttare anche su iOS.

Detto questo, nonostante l’acquisizione subita, l’azienda SwiftKey non dovrebbe subire particolari sconvolgimenti, almeno per quanto riguarda il prossimo futuro. Nel frattempo, tutti quelli che vogliono utilizzare questa app tanto discussa, non devono fare altro che effettuare il login nel Play Store o nell’iTunes App Store e scaricare la tastiera.

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA