Google prepara un suo dispositivo per la realtà virtuale?

cardboard-clone

Lo scorso mese ci sono state notizie secondo cui Google avrebbe in programma di realizzare un proprio hardware per la realtà virtuale. La notizia era avvalorata da recenti annunci di lavoro con cui Google cercava figure specializzate in realtà virtuale e forniva schemi di un dispositivo di cartone, come Google Cardboard.

Ora sembra che le indiscrezioni siano confermate, in qualche misura, grazie ad una notizia riportata dal Financial Times in cui il quotidiano rivela che alcune fonti sostengono che Google potrebbe rilasciare il suo dispositivo di realtà virtuale entro l’anno. Il device non si piazzerebbe in competizione con l’Oculus Rift, ma pare guardi più al Samsung Gear VR.
Questo significa che gli utenti potranno usare i loro telefoni con il nuovo visore, a differenza di dispositivi come l’Oculus Rift che include già tutto l’hardware necessario, display e sensori compresi.
Tutto questo potrebbe ricordare molto il Google Cardboard, ma pare che si tratti di qualcosa che compie un passo in avanti. L’articolo si spinge ad ipotizzare che Google possa includere la realtà virtuale direttamente dentro Android.
Questo significa un supporto più semplice e aiuterà con potenziali problemi come il lag che è quello che a volte provoca il mal di mare. In ogni caso, prendete tutto con un po’ di distacco perché, come avrete capito, siamo nel campo delle speculazioni e delle indiscrezioni. Non ci resta che aspettare e vedere cosa Google ha in serbo per i suoi utenti.

Tags :Sources :ubergizmo usa