Instagram introduce l’autenticazione a due fattori

instagram-two-factor-authentication

Quante volte abbiamo assistito alla violazione di alcuni account Instagram? Abbastanza spesso, purtroppo. Ma sembra che le cose siano destinate a cambiare molto presto, dal momento che la società ha confermato a TechCrunch che sarà presto implementata sul social una procedura di autenticazione a due fattori. Il tool era già stato rilevato in fase di test, ma sembra che sarà presto disponibile per tutti gli utenti.

Per coloro che non avessero familiarità con questo tipo di autenticazione, si tratta di una procedura che, oltre al proprio nome utente e password, prevede l’utilizzo di un codice di autenticazione univoco generato tramite il numero di cellulare dell’utente. Questo tipo di login è simile a quello adottato da alcune banche che hanno fornito ai propri clienti dei device in grado di generare un codice diverso ogni volta che si tenta di accedere ad un determinato servizio.

Instagram funzionerà all’incirca allo stesso modo, se non per il fatto che gli utenti saranno tenuti ad aggiungere e verificare un numero di cellulare. Così facendo, ogni volta che qualcuno tenterà di accedere ad un determinato account, il proprietario di quest’ultimo riceverà via sms un codice per verificare la propria identità. Una funzione che, secondo alcuni, avrebbe dovuto essere implementata molto tempo fa.

Come tutti ricorderete, qualche anno fa alcuni hacker hanno compromesso la sicurezza degli account iCloud di un certo numero di celebrità, diffondendone immagini e contenuti in rete. Ciò ha portato Apple ad aumentare la sicurezza del servizio attuando l’autenticazione a due fattori su larga scala. Ad ogni modo, se tenete particolarmente alla sicurezza del vostro profilo, la nuova funzione non potrà che entusiasmarvi!

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA