MEEM: il cavetto USB in grado di effettuare il backup del vostro smartphone

meem

A prescindere dalle vostre abitudini, sarebbe opportuno eseguire il backup dei vostri file su smartphone e PC con una certa regolarità. Questo per garantire che, in caso qualcosa dovesse andare storto, abbiate a disposizione un backup recente, decisamente più utile di uno effettuato mesi prima. Sappiamo che a volte questa procedura può richiedere parecchio tempo ma il nuovo cavo USB MEEM sta per rendere tutto più facile.

Si tratta essenzialmente di un cavo di ricarica USB che dispone di opzioni Lightning e micro USB, il che significa che può essere utilizzato per dispositivi  iOS, Android, Windows Phone e BlackBerry. Ma la vera novità consiste nel fatto che, ogni volta che si collegherà il proprio device al cavo, quest’ultimo provvederà al backup dei dati, memorizzando nel cavetto il contenuto del vostro dispositivo.

Il device è disponibile nelle varianti 16 e 32GB. Certo, nel caso si possieda un smartphone da 64GB o più di storage, non appare un acquisto conveniente ma, considerando che MEEM effettua solo il backup dei dati personali e non dell’intero contenuto del vostro smartphone, dovrebbe essere sufficiente. I suoi creatori sostengono che, in media, gli utenti Android dispongono di 1.9GB di dati per i quali vale la pena effettuare un backup, mentre la quota di alza a 7.68GB gli utenti iOS.

Inoltre, il device dispone della sua app per smartphone che consente agli utenti di controllare ulteriormente il proprio dispositivo e la procedura di backup. Per quanto riguarda i prezzi, la versione 16GB per Android e quella 32GB per iPhone costeranno rispettivamente 49.99 e 69.99 sterline. Se volete sostenere questo progetto, potete contribuire alla campagna Kickstarter cliccando qui.

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA