Will.i.am lancia lo smartwatch Dial

will-i-am-dial-400x640

Un paio di anni fa il cantante Will.i.am decise di gettarsi nel mercato dei device indossabili lanciando il Puls, ovvero uno smartwatch / braccialetto che, come avrete intuito, non ha avuto un grande successo. Ad ogni modo il musicista non si è scoraggiato e ha deciso di riprovarci con il dispositivo Dial, che potete osservare nella foto in copertina.

Lo smartwatch sarà caratterizzato da un display per la visualizzazione delle notifiche e sarà in grado di inviare e-mail, messaggi di testo, monitorare la forma fisica e scattare foto grazie ad una fotocamera da 2MP. Il device vanterà inoltre la connettività 4G grazie alla SIM card inclusa nel dispositivo. È interessante notare come, a differenza della maggior parte degli smartwatch, il device non necessita di essere collegato ad uno smartphone.

Nel corso di un’intervista per The Telegraph, Will.i.am ha dichiarato che quest’ultima caratteristica non è casuale. “La ragione per cui abbiamo progettato il dispositivo in questo modo è che si tratta di un device da utilizzarsi in situazioni di reale ‘movimento’ come allenamenti in palestra e corse in bicicletta, momenti durante i quali risulta molto più comodo non portarsi dietro il telefono.

Il Dial vanta inoltre un suo assistente vocale di nome AneedA che, secondo il cantante, ricorda il nome Anita. Ad ogni modo il collegamento con la frase “I need A” (ho bisogno di) risulta molto più agile, in quanto il software sarà specializzato nelle raccomandazioni del tipo “I need a restaurant recommendation” ( ho bisogno di ristorante, cosa mi consigli?). Lo smartwatch esordirà nel Regno Unito ad Aprile. Per quanto riguarda i prezzi, potrete acquistare il Dial sottoscrivendo un contratto di 2 anni con il vettore Three, al prezzo di 20 sterline al mese.

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA