Nel 2022, le automobili elettriche saranno più economiche di quelle a gas

tesla_model_x_1-640x360-automobili-elettriche

Le automobili elettriche si stanno lentamente guadagnando un posto nel mercato mainstream. Al momento potremmo elencarvi un gran numero di produttori automobilistici che stanno sviluppando tale tecnologia e, molto presto, la lanceranno sul mercato. Al momento la spesa per l'acquisto di un'auto elettrica è decisamente superiore di quella per una vettura a gas, ma gli analisti si aspettano che, entro il 2022, le auto elettriche saranno addirittura più economiche di quelle a gas.

Per chi non lo sapesse le batterie, dal momento che sono il componente fondamentale per la tenuta del veicolo su strada, risultano la parte più costosa. Il calo dei costi delle batterie starebbe infatti per svolgere un ruolo chiave nel diminuire il costo delle vetture elettriche, rendendole un’opzione appetibile anche nel mercato di massa.

Ad ogni modo, considerando che numerosi utenti di questo tipo di  vetture non si sentono ancora sicuri nel percorrere lunghe distanze con le loro auto a causa di preoccupazione del tipo esaurimento della batteria o assenza di punti di ricarica sul tragitto, rendere le automobili elettriche un’alternativa papabile nel mercato di massa è un’operazione che richiederà un lungo lavoro. Specialmente considerando che, dati i rischi (o meglio le “ansie”) sopra elencati, per aumentare l’appeal del prodotto, si dovrà necessariamente assistere ad una notevole diminuzione dei prezzi.

Gli analisti di Bloomberg New Energy Finance sono del parere che ciò avverrà entro il 2022, sarà davvero così?! Staremo a vedere.

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA