Pinpic: ecco l’Uber per fotografi – VIDEO

pinpic

Vi siete mai portati in vacanza una macchina fotografica professionale, nella speranza di realizzare delle foto stupende, per poi scoprire che avreste raggiunto gli stessi risultati utilizzando semplicemente lo smartphone? Se vi è successo tranquilli, non siete i soli. Ad ogni modo, in futuro, un servizio chiamato Pinpic potrebbe costituire la risposta a questo tipo di problema.

Descritto come l’Uber dei fotografi, l’idea della nuova app è quella di mettere a disposizione dei viaggiatori dei fotografi a noleggio da incontrarsi presso la destinazione scelta, il tutto evitando la fastidiosa procedura costituita dal passaggio attraverso varie agenzie. Ideato da Alan Ankajcan, il servizio è nato dopo che quest’ultimo, tornando da un viaggio, è rimasto deluso dalla qualità delle sue foto e ha pensato che, se avesse avuto a disposizione un professionista, avrebbe potuto portarsi a casa delle bellissime foto ricordo.

Urooj Qureshi, il co-fondatore del servizio, ha dichiarato: “Abbiamo fatto alcune stime per concludere che, di questi tempi, vi è una grande fetta di mercato relativa al frangente app e viaggi che non è ancora stata sfruttata. Il nostro concorrente prossimo è ancora quel modello di agenzia che va necessariamente contattata prima del viaggio, e che fornirebbe un fotografo ad un prezzo assolutamente proibitivo.

In questo momento la società ha lanciato una campagna Kickstarter non tanto per raccogliere fondi, quanto per valutare il potenziale interesse del pubblico. Se pensate che Pinpic sia un’idea degna di nota, non vi resta che sostenere il progetto cliccando qui.

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA