Uncharted 4: altre due settimane di ritardo

uncharted-4-ritardo

Nel dicembre dello scorso anno il team di Naughty Dog aveva annunciato che il quarto capitolo  della saga UnchartedUncharted 4: A Thief’s End, sarebbe stato lanciato in ritardo ad aprile 2016. Beh, ora che siamo a marzo, i gamer rimarranno delusi nello scoprire che, secondo gli sviluppatori Sony, la release del titolo è stata nuovamente ritardata.

Infatti, secondo un post sul blog di Sony, sembra che la società e Naughty Dog intendano permettere a tutti i giocatori di poter fruire del software contemporaneamente, intensificando la produzione di copie fisiche del videogame. A causa di questa produzione extra, il titolo vedrà la sua distribuzione (ulteriormente) ritardata di due settimane, posticipando la release al 10 maggio 2016.

Si legge nel post di Shawn Layden: “Come saprete, Naughty Dog si sta occupando della produzione di Uncharted 4: A Thief’s End, il gioco è pressoché pronto e dovrebbe entrare in produzione alla fine del mese. Nel tentativo di soddisfare l’ingente domanda a livello mondiale, e volendo garantire che tutti i giocatori possano usufruire del videogame durante il primo giorno di lancio, abbiamo scelto di posticipare la release date del gioco di due settimane, così da poter portare a termine la lavorazione extra“.

Sappiamo che questa notizia potrebbe risultare alquanto deludente e ci dispiace dover fare attendere ulteriormente gli appassionati. La buona notizia è che il gioco è davvero fenomenale – siamo convinti che sarà valsa la pena di aspettare qualche settimana in più e il team Naughty Dog è impaziente di avere la vostra opinione riguardo l’avventura finale di Nathan Drake“, ha concluso Layden.

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA