Samsung sul punto di chiudere il servizio di streaming musicale Milk Music?

Milk-Music-Samsung-640x373

Aggiornamento - Samsung ci ha contattati per chiarire che le voci che vogliono la società interessata ad acquisire Tidal non sono vere.

Con così tanti servizi di streaming musicale a disposizione, e differenze tra loro quali streaming on-demand VS streaming “radio-like”, i consumatori non hanno che l’imbarazzo della scelta! Un fattore che ha portato alcuni servizi di questo tipo a cadere nel dimenticatoio, sovrastati dalla concorrenza. Ora, Milk Music  di Samsung è stato lanciato nel 2014 ma, come dimostrato dal fatto che molti di voi non l’avranno mai sentito nominare, non ha fatto molta strada.

Un insuccesso tanto grande da, secondo una notizia diffusa da Variety, convincere la società a considerare l’opzione chiusura. Milk Music era stato progettato per essere l’introduzione a qualcosa di più grande, per la precisione al servizio Samsung Video, lanciato nella seconda parte del 2014. Tuttavia la mossa non ha avuto successo, e il servizio video è stato chiuso nel 2015.

Tuttavia, nel caso di Milk Music, la decisione di sospendere il servizio potrebbe avere meno a che fare con la popolarità, sembrerebbe infatti che Samsung abbia messo gli occhi su un altro servizio di streaming musicale da acquisire o, sempre secondo Veriety, il vendor starebbe per avviare una partnership con un importante servizio di streaming musicale. Avevamo già sentito voci riguardo un ipotetico interesse dell’azienda rispetto l’acquisizione di Tidal, e questa notizia potrebbe confermarlo.

In ogni caso, almeno per il momento, non siamo in possesso di alcun tipo di conferma ufficiale. Ad ogni modo, dati i rumor che stanno iniziando a farsi insistenti (troppo fumo per non esserci arrosto?!), è molto probabile che potremo presto assistere alla diffusione di un documento ufficiale.

 

Tags :Sources :ubergizmo USA