Apre ad Amsterdam il primo cinema con realtà virtuale

Samsung-Gear-VR-08-640x426.amsterdam-cinema-realtà-virtuale

Il bello di guardare i film sul computer è che, per godersi la magia del video, non è necessario abbandonare le comodità delle propria abitazione. Per non parlare del fatto che si evita di incorrere in code, pavimenti appiccicosi, popcorn troppo caro e simili. Il rovescio della medaglia risulta però essere che si finisce per perdere quella (irrinunciabile) componente "sociale" del guardare un film al cinema ridendo, gridando o piangendo in compagnia di una massa di sconosciuti.

Quindi, con l’avvento della realtà virtuale, ci sentiamo come se ci stessimo sempre di più allontanando gli uni dagli altri, o no? Samhoud Media ha annunciato il progetto per costruire ad Amsterdam quello che sarà il primo cinema con realtà virtuale. Soprannominato The Virtual Reality Cinema, siamo certi che la struttura andrà incontro alle vostre aspettative.

La struttura sarà caratterizzata da sedili in grado di ruotare sul posto, il che significa che gli spettatori saranno in grado di osservare tutto intorno a loro. Purtroppo questo cinema sarà di dimensioni ridotte e potrà ospitare soltanto 50 persone per volta, per una durata di 30 minuti a filmato. Per quanto riguarda i prezzi non saranno propriamente economici, in quanto un ingresso costerà 14 dollari.

Ai visitatori saranno forniti un Samsung gear VR, uno smartphone Galaxy S6 ed un paio di cuffie Sennheiser HD 201. Se il progetto andrà incontro al favore del pubblico, cinema simili saranno costruiti in tutta Europa. Che ne pensate? Si tratta senza dubbio di un’idea interessante, ma la realtà virtuale riuscirà a sfondare anche al cinema? Ai posteri l’ardua sentenza.

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA