Dropbox festeggia 500 milioni di utenti

dropbox-500m-640x348

Esistono molti servizi cloud tra i quali scegliere. Se si utilizzano i prodotti Apple si dispone certamente di del servizio di storage online della società iCloud, per quelli Android esiste Google Drive ed infine, per i device Microsoft, è possibile utilizzare Microsoft Onedrive. Tuttavia le soluzioni "native" non rappresentano necessariamente la scelta migliore, ecco perché esistono servizi come Dropbox.

Pur non essendo il servizio nativo di qualsiasi piattaforma, Dropbox sembra cavarsela decisamente bene, l’azienda ha infatti annunciato ufficialmente che il servizio ha raggiunto l’importante traguardo di 500 milioni di utenti registrati. Naturalmente quanti di questi utilizzino realmente il servizio, pagando per lo spazio di archiviazione, non ci è dato sapere, ma 500 milioni resta in ogni caso un buon risultato.

Secondo il vendor, la maggior parte delle nuove registrazioni è motivata dai referral. Infatti, il 44% dei nuovi conti sono stati aperti grazie agli inviti inoltrati dagli user già iscritti al servizio ai loro contatti. Dropbox risulta inoltre molto ben visto dai registi, il 65% dei quali ha dichiarato che l’utilizzo di questo servizio cloud si è rivelato decisamente utile nel corso dell’ultimo Sundance Film Festival.

Forte del successo riscontrato ultimamente, sembrerebbe che la società stia considerando l’inserimento di nuovi servizi sulla piattaforma, tra i quali una chat.

 

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA