Spotify termina il supporto per Windows Phone

spotify-windows-phone-640x317

Se state ancora utilizzando un telefono Windows Phone e fate uso di applicazione come Spotify per lo streaming musicale, potreste essere delusi nel sapere che Spotify ha recentemente confermato di aver ufficialmente terminato il supporto per l'app per i telefoni Windows, il che vuol dire che gli utenti non potranno più aggiornare la propria applicazione.

Secondo una mail condivisa su Twitter dall’utente Alessandro S, “possiamo confermare che Windows Phone 8.x non è più supportato. È comunque possibile utilizzare la nostra applicazione Spotify sui dispositivi associati, ma non sarà più possibile ricevere ulteriori aggiornamenti e scaricare l’applicazione. Ci scusiamo per il disagio.

Come si evince dall’email, l’applicazione continuerà a funzionare, ma nel caso finiate per incorrere in un bug, o veniate a conoscenza di nuove funzioni rilasciate da applicazioni simili, non aspettatevi che Spotify rilasci dei nuovi aggiornamenti. Quanto alla questione se l’app sarà disponibile in versione native per Windows 10, non possiamo ne confermare ne smentire.

Secondo il reparto assistenza clienti della società, “Per quanto riguarda Windows 10, al momento non siamo in grado di riferire se o quando vi sarà una release ma, non appena vi saranno delle novità, i clienti interessati riceveranno una notifica sul proprio dispositivo che renderà possibile procedere con l’aggiornamento.

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA