Aquaris M10 Ubuntu Edition, il tablet che si usa come un desktop

3.BQ_Aquaris M10 Ubuntu

Nel mare magnum dei dispositivi presentati allo scorso Mobile World Congress ci eravamo fatti sfuggire questo Aquaris M10 Ubuntu Edition, il primo dispositivo che offre un’esperienza Ubuntu desktop convergente e il primo tablet al mondo dotato di sistema operativo Ubuntu, prodotto dall'azienda spagnola BQ.

In collaborazione con Canonical, BQ ha presentato Aquaris M10 Ubuntu Edition, primo tablet al mondo basato su Ubuntu OS e primo dispositivo convergente in grado di offrire un’esperienza desktop Ubuntu pur utilizzando un dispositivo mobile come un tablet. Aquaris M10 Ubuntu Edition può essere collegato a un mouse e a una tastiera ed essere utilizzato in modalità “desktop” oppure “tablet”, mantenendo la classica funzionalità touch.

1.BQ_Aquaris M10 Ubuntu Edition Black

La convergenza trasforma il tablet in un ultra-pratico strumento versatile a seconda dell’uso che intendente farne, combinando l’esperienza desktop con l’uso del dispositivo mobile. Un sistema efficiente di gestione finestre e task diversi rappresenta un valore aggiunto in termini di aumento della produttività, garantendo l’utilizzo simultaneo di documenti e applicazioni. Inoltre, l’interfaccia software si adatta alla dimensione dello schermo, fattore chiave nell’esperienza multi-dispositivo.

Dal punto di vista hardware, Aquaris M10 Ubuntu Edition presenta uno schermo multi-touch a 10 punti da 10.1 pollici con risoluzione Full HD e una batteria da 7280 mAh. È dotato di un processore quad-core Mediatek MT8163A di frequenza fino a 1.5 GHz e di un processore grafico Mali-T720 MP2 di MediaTek fino a 600 MHz. Un tablet leggero e compatto con uno spessore pari a soli 8,2 mm e un peso di 470 grammi. Aquaris M10 Ubuntu Edition sarà disponibile in colore nero a partire dal secondo trimestre 2016, ma il prezzo non è stato rivelato.

Tags :