Apple risolve il bug che faceva crashare Safari e Mail

ios-9.3-640x276

L'uscita di iOS 9 non è andata esattamente come Apple si aspettava che andasse. Poco dopo che l'aggiornamento è stato rilasciato, molti utenti hanno cominciato a lamentarsi del bug che faceva crashare i link web rendendo inutilizzabili le app come Safari e Mail, quando non faceva del tutto crashare i dispositivi.

Apple ha ammesso il problema qualche giorno fa ed ha promesso che avrebbe risolto il bug prima possibile. Oggi ha rilasciato iOS 9.3.1 proprio per chiudere il bug una volta per tutte.
La falla si riferisce alla funzione Universal Link di Apple che è stata introdotta proprio con iOS 9 e permette agli sviluppatori di linkare URL alle app mobili in modo che quando un utente tocca un certo link ad un sito si apra nella relativa app invece che nella versione web.

La funzione perde il suo scopo principale quando le app chiamate in causa crashano. Gli utenti cliccano e non succede nulla: app come Safari e Mail si bloccano e alla fine crashano il che ha provocato non poche proteste da parte degli utenti.
Fortunatamente, Apple ha proceduto con il fix ed è stata anche abbastanza veloce rilasciando iOS 9.3.1 che sta arrivando ai dispositivi iOS compatibili. Si tratta di un aggiornamento minore che non aggiunge alcuna altra funzione oltre alla risoluzione del bug. E speriamo che questa vicenda sia chiusa definitivamente.

Tags :Sources :ubergizmo usa