L’iPhone 7 sarà più sottile ma con una batteria più grande

apple-titan

L'iPhone 7 di Apple dovrebbe essere lanciato entro quest'anno. Probabilmente avrà un nuovo design e se Apple continua sulla strada che ha seguito finora, è possibile che sia più sottile e più leggero del predecessore. Tuttavia se siete preoccupati che un telefono più sottile implichi una riduzione della batteria, sembra che Apple abbia trovato la soluzione.

Secondo una notizia giunta dalla Corea del Sud, infatti, Apple starebbe lavorando ad un iPhone 7 più sottile del 6, ma allo stesso tempo con una batteria più potente. Com’è possibile? Per cominciare, la sostituzione del jack per gli auricolari è uno degli stratagemmi utilizzati per assottigliare il telefono.

Allo stesso tempo, Apple dovrebbe utilizzare un chip che include un metodo “senza ventola”. Significa che la scheda madre sarà più compatta così come l’area dell’antenna. Questo, a sua volta, lascia più spazio per altre componenti come, appunto, una batteria più grande. Come ulteriore “prova”, TSMC ha dichiarato che sta producendo un chip a 16nm con un design “fan-out” per un solo cliente e se dobbiamo credere ai rumor, TSMC pare che sia il principale, se non l’unico produttore del processore A10 di Cupertino. Al solito, prendete tutto questo con il giusto scetticismo per adesso: sempre di indiscrezioni si tratta, in fondo.

Tags :Sources :ubergizmo usa