Volvo è pronta a testare in contemporanea 100 auto che si guidano da sole

volvo-xc90-hybrid

Che molti produttori automobilistici stiano lavorando a veicoli in grado di guidarsi da soli non è certo un segreto. In realtà la maggior parte delle società del settore ha già iniziato i test su larga scala. Tra questi ultimi sembra proprio che Volvo abbia intenzione di portare la cosa al livello successivo, pianificando un test di grandissima portata in Cina.

Mentre abbiamo visto società come Google provare le proprie vetture auto-guida su strada in gruppi di diverse automobili, Volvo ha intenzione di alzare la posta in gioco testando ben 100 automobili su strada contemporaneamente. Ad ogni modo, prima di trasformare l’intenzione in pratica, l’azienda dovrà trovare una città idonea in Cina ed ottenere i permessi da parte delle autorità.

Tuttavia, se avrà effettivamente luogo, un test di questo genere sarà di enorme aiuto per lo sviluppo della tecnologia di auto-guida. Si sarà infatti in grado di determinare il comportamento dei veicoli in presenza di più vetture contemporaneamente. Secondo Håkan Samuelsson, CEO di Volvo, “ci saranno enormi benefici per le automobili. Ecco perché i governi devono mettere in atto la legislazione per permettere che le vetture auto guida possano circolare su strada il prima possibile. L’industria automobilistica non può fare tutto da sola. Abbiamo bisogno di un aiuto governativo.

Naturalmente, se le cose non andassero in posto in Cina, Volvo potrebbe prendere in considerazione l’idea di spostare i test sull’isola di Man che, a quanto sembra, ci sta preparando per diventare un hub per i test delle automobili che si guidano da sole.

 

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA