Coachella 2016: i partecipanti potranno utilizzare Apple Pay

coachella-square-640x393

Una delle grandi preoccupazioni dei partecipanti ai festival musicali all'aperto risulta la presenza di numerosi borseggiatori, soprattutto considerando che le location sono proverbialmente molto affollate e l'alcol scorre a fiumi, un grande caos che rende la missione dei ladruncoli molto facile da portare a termine. Tuttavia, se state pensando di partecipare al Coachella di quest'anno, potrete tranquillamente lasciare il portafoglio a casa!

Coachella e Square hanno infatti recentemente annunciato che permetteranno agli utenti di utilizzare Apple Pay durante l’evento. Questo grazie al fatto che Square metterà a disposizione dei ‘venditori’ partecipanti all’evento lettori mobile compatibili con Apple Pay. Ciò significa che i partecipanti alla kermesse saranno in grado di effettuare pagamenti utilizzando device come iPhone e Apple Watch.

Ovviamente, dal momento che iPhone e Apple Watch sono merce redditizia per i ladri, i partecipanti dovranno comunque prestare attenzione ai propri dispositivi… ma sempre meglio che dovere preoccuparsi anche dei soldi in tasca, no?! Oltre ad Apple Pay, l’evento vedrà la partecipazione di altre piattaforme di pagamento mobile come Android Pay e EMV.

Il Coachella di quest’anno vedrà inoltre il supporto di IBeacon, grazie al quale gli utenti che utilizzeranno la propria carta American Express potranno vincere diversi tipi di premi. Il Festival di Coachella prenderà il via il 15 aprile all’Polo Club di Indio, California, è durerà due settimane.

 

 

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA