Facebook vuole consentire l’uso di chatbot alle aziende

fb-chatbot

Siamo sicuri che molti di voi hanno chattato con dei bot, almeno una volta nella vita, ma per chi non lo sapesse i chatbot sono sostanzialmente bot programmati per simulare una conversazione in chat come se fossero utenti veri. Spesso usati per scopi umoristici, a volte vengono utilizzanti anche dai servizi di customer care per questioni molto semplici che possono essere risolte senza l'intervento di persone in carne ed ossa.

Detto questo, secondo quanto riporta Engadget, l’ultimo aggiornamento di Facebook Messenger ha rivelato che l’azienda potrebbe introdurre l’idea dei chatbot. Come potete vedere nell’immagine qui sopra, c’è una nuova categoria nell’app che si chiama “Bots and Businesses”, mentre prima dell’aggiornamento c’era solo “Businesses”.

Cosa significa? Sostanzialmente Facebook potrebbe introdurre la funzione in Messenger per permettere alle aziende di creare chatbot con cui gli utenti possono chattare per chidere aiuto. Come sottolinea Engadget, Uber e Lyft usano già servizi simili per gli aggiornamenti sulle corse. Anche KLM ha un chatbot che permette agli utenti di prenotare voli.
La funzione di Messenger sembra suggerire che Facebook potrebbe espanderla e permettere a più utenti business di usarla per le proprie operazioni.

Tags :Sources :ubergizmo usa