Google Foto: inserito il backup manuale delle immagini

google-photos-backup-640x554

Una delle cose migliori di Google Foto è che il backup e la memorizzazione delle foto sono gratuiti. Vi è solo un piccolo avvertimento relativo al fatto che soltanto le fotografie di massimo 16MP possono essere conservate gratuitamente. Ad ogni modo, se possedete una reflex in grado di scattare foto di dimensioni maggiori, vi sarà fornito uno spazio di archiviazione limitato.

Ora, oltre all’essere gratuita, l’applicazione permette di effettuare il backup delle foto in automatico, il che significa che non vi è alcuna necessità di input da parte vostra. Ad ogni modo si tratta di una funzione eccellente se si utilizza l’archiviazione gratuita ma, nel caso scegliate di immagazzinare foto superiori ai 16MB, vi ritroverete presto a corto di spazio. Per fortuna che Google ha appena lanciato una funzione per risolvere il problema!

L’azienda ha infatti recentemente annunciato che nella versione più recente del software è stata introdotta una funzione di backup manuale. Gli utenti potranno scegliere le foto delle quali effettuare il backup. Nel caso siate particolarmente selettivi, o preferiate scegliere di caricare solo le immagini di certi tipi di dimensioni, la funzione non potrà che andarvi a genio.

Al momento la nuova funzione è disponibile esclusivamente sulla versione Android dell’app, ma è possibile che Google decida di implementare il tool anche su iOS.

 

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA