Australia Post: al via le prime consegne tramite droni

auspost-drones-640x426

L'anno scorso Australia Post ha annunciato che la società stata pianificando l'inizio delle consegne nel paese tramite droni, annunciando che la fase test avrebbe avuto luogo nel 2016. Sembra proprio che l'azienda non abbia perso tempo poiché, sulla base di un recente annuncio, pare che le prime consegne di prova abbiamo già avuto luogo.

Secondo il Managing Director e CEO del gruppo  Australia Post, Ahmed Fahour, “Australia Post si sta adattando alle mutate esigenze dei clienti e dei nuovi processi tecnologici da più di 200 anni. Questo processo risulta un esempio interessante di come stiamo guardando al futuro utilizzando le nuove tecnologie emergenti per rendere più facile la vita dei nostri clienti“.

Fahour ha inoltre osservato che la consegna tramite droni potrebbe diventare una nuova opzione per la consegna della posta nel futuro, dal momento che i clienti che si iscriveranno al servizio My Post potranno scegliere di vedere la consegna della loro posta consegnata tramite droni o casella postale. Questo implemento è stato reso possibile dalla collaborazione tra Australia Post e ARI Labs, che ha contribuito a sviluppare la tecnologia che si prevede di utilizzare.

Le prime consegne dovrebbero avere luogo nel corso dell’anno e, presumibilmente, la procedura entrerà in fase di piena attività o meno a seconda del feedback da parte dei clienti. L’Australia non è di certo la prima nazione ad adottare questo tipo di sistema. Altri paesi come Singapore, Svizzera e Francia stanno testando programmi simili.

 

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA