DJI presenta i nuovi droni Matrice 600 e Ronin-MX – VIDEO

dji

Se siete interessati al mercato dei droni di ultima generazione, potreste essere interessati a sapere che DJI ha recentemente annunciato due nuovi droni. Il DJI Matrice 600 (M600) e il Ronin-MX. Ad ogni modo non potrete che tenere in considerazione che, dato il prezzo, i device siano stati pensati per gli operatori professionali.

L’M600 risulta il drone più potente lanciato dalla società. Il device è in grado di effettuare lo streaming video Full HD 60fps ad una distanza di 3 miglia. Il dispositivo vanta un nuovo flight controller, 3 nuove unità GPS, e tre IMU che consentiranno agli utenti di ripetere percorsi specifici di volo con una precisione al centimetro.

Purtroppo, date le caratteristiche, il drone costa ben 4599 dollari, il che conferma il target di professionisti. L’azienda deve aver immaginato che l’M600 potrà essere utilizzato per operazioni ad alto rischio, come l’ispezione delle piattaforme petrolifere off-shore.

Il Ronin-MX costerà invece 1599 dollari e vanterà un universal aerial gimbal, ma cosa significa?! In pratica gli utenti non dovranno limitarsi ad utilizzare esclusivamente la fotocamera del device, ma potranno allegare diversi dispositivi di ripresa a condizione di non superare i limiti di peso. La sospensione cardanica può ruotare di 360° e si adatterà perfettamente agli attacchi delle fotocamere Black Magic, Canon, Panasonic, RED, Sony, Nikon e altre ancora.

 

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA