Japan Airlines utilizzerà gli Hololens per addestrare il personale della società

jal-hololens-640x426

Quando si tratta di formazione del personale, esistono molte modalità per istruire i nuovi lavoratori. Le aziende possono infatti istituire dei laboratori dove il personale viene informato adeguatamente rispetto la propria mansione. Ma esistono anche metodi quali video di formazione, inserimento diretto nell'ambiente di lavoro e persino modalità hi-tech.

Japan Airlines (JAL) ha recentemente annunciato che il vendor utlizzerà gli Hololens di Microsoft per la formazione del personale di servizio di volo. Per chi non lo sapesse, il device risulta il dispositivo per la realtà aumentata lanciato da Redmond. L’idea alla base del progetto è quella di utilizzare device per permettere al futuro personale di bordo di avere le idee più chiare rispetto l’ambito lavorativo.

Per esempio, la metodologia potrebbe aiutare il personale ad allenarsi per quanto riguarda la manutenzione del motore, che sarà possibile visualizzare da diverse angolazioni. Ma il device risulterebbe l’ideale anche per il training del personale di cabina, che potrebbe farsi un’idea molto chiara dei vari pulsanti e meccanismi presenti nella cabina di pilotaggio. Si tratta senza dubbio di un miglioramento enorme, in quanto in passato la didattica aveva luogo tramite materiale cartaceo prestampato.

Ma a questo punto perché non utilizzare un dispositivo per la realtà virtuale come l’Oculus Rift?! Sembra che JAL abbi preso in considerazione il device, ma alla fine la scelta è ricaduta sugli Hololens in quanto questi ultimi permettono di muoversi liberamente, mentre il Rift necessita del collegamento ad un computer.

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA