Samsung crea un’app per favorire lo sviluppo dei neonati prematuri – VIDEO

samsung-bambini-prematuri

La questione centrale a proposito dei bambini prematuri è proprio il fatto che siano prematuri, ovvero non abbiano trascorso nel grembo materno il tempo necessario allo sviluppo completo. Questo significa che, dopo la nascita, questi bambini rischiano di incorrere in gravi pericoli in termini di sviluppo. Ad ogni modo è stato dimostrato che uno dei metodi migliori per contribuire allo sviluppo di questi bambini è quello di fare sentire loro la voce della madre.

La ricerca ha infatti dimostrato che la voce della madre aiuta il neonato ha sviluppare il cervello in maniera ottimale, peccato che quando il bambino si trova in un’incubatrice tale procedura risulti molto difficile. Proprio per questa ragione Samsung sta sviluppando un’app denominata Voices of Life che favorirà lo sviluppo dei neonati prematuri. In sostanza, tramite l’app, le madri potranno registrare il loro battito cardiaco e le loro voci.

Il software provvederà automaticamente a rimuovere le frequenze troppo alte, imitando i suoni che il bambino può sentire all’interno del ventre. La registrazione sarà riprodotta tramite speciali altoparlanti posti accanto all’incubatrice, permettendo al neonato di sentire la presenza della madre, anche se quest’ultima si trova da un’altra parte. Dati i 15 milioni di bambini nati prematuri nel solo 2015, crediamo che questa applicazioni si rivelerà utilissima.

Purtroppo Samsung non ha ancora stabilito una data di release e commercializzazione, speriamo di potervi fornire presto ulteriori dettagli!

 

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA