È ufficiale: Google ha confermato la partnership con Fiat

google-chrysler-self-driving

Ieri vi abbiamo riferito di un'ipotetica collaborazione tra Google e Fiat Chrysler per la creazione di una vettura in grado di guidarsi da sola. Successivamente alcune notizie hanno affermato che l'operazione avrebbe visto come punto centrale l'applicazione della tecnologia self-driving di Mountain View ad un minivan Fiat. Bene, a quanto pare la notizia era del tutto attendibile! Google ha appena confermato la partnership con il celebre produttore automobilistico.

L’azienda tecnologica ha infatti dichiarato di essere sul punto di raddoppiare la propria flotta di auto self-driving con l’implemento di circa 100 nuovi minivan Chrysler Pacifica Hybrid, i primi esemplari dovrebbero essere pronti entro la fine dell’anno. La stessa società ha affermato che questa è la prima volta che Google lavora direttamente con una grande casa automobilistica per creare delle auto in grado di guidarsi da sole. Fiat sta per progettare i minivan in modo che questi ultimi risultino idonei per l’inserimento dei sistemi di auto-guida da parte del colosso della tecnologia.

Google si è inoltre espressa confermando che il design dei minivan fornisce l’occasione perfetta per testare la tecnologia self driving su una vettura più grande e dunque più confortevole per i passeggeri (magari con l’inserimento di porte scorrevoli). Nei prossimi mesi il team Mountain View lavorerà a stretto contatto con gli ingegneri Fiat per capire capire meglio come creare una vettura autonoma in grado di portare i passeggeri da un luogo ad un altro con la semplice pressione di un pulsante.

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA