Il trasporto Hyperloop utilizzerà la levitazione magnetica passiva – VIDEO

hyperloop

Per chi non lo sapesse, qualche anno fa il CEO di Tesla, Elon Musk, ha lanciato l'idea di un sistema Hyperloop, ovvero un nuovo metodo di trasporto. Invece di basarsi su ruote o rotaie, il mezzo avrebbe posto i passeggeri all'interno di tubi. Presumiamo si potrebbe trattare di una specie di evoluzione del sistema ferroviario.

Infatti, secondo Hyperloop Transportation Technologies, una delle aziende che stanno lavorando ai prototipi, il concept principale sarà preso in prestito dai sistemi ferroviari esistenti. La società ha recentemente annunciato la costruzione di un prototipo basato sulla tecnologia di “levitazione magnetica passiva“.

Apparentemente ciò risulta una variante  della tecnologia maglev utilizzata nei trasporti ferroviari di Giappone, Cina ed Europa. Tuttavia la differenza principale è che questa tecnologia sarà più conveniente e sicura rispetto la malglev. Tutto questo grazie alle ricerche Indutrack nel campo della levitazione magnetica passiva, svolte dal Dr. Richard Post.

Secondo Bibop Gresta, COO di  Hyperloop Transportation Technologies, “l’utilizzo di un sistema di levitazione magnetica passiva eliminerà la necessità di porre delle centrali elettriche lungo la pista Hyperloop, il che renderà questo sistema più facile da applicare e decisamente più economico. Dal punto di vista della sicurezza il sistema presenta enormi vantaggi, la levitazione avviene esclusivamente attraverso il movimento quindi, in caso di qualsiasi tipo di interruzione di corrente, i ‘vagoni’ Hyperloop continueranno a levitare toccando il suolo solo una volta raggiunta la velocità minima di sicurezza.

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA