MSI annuncia il laptop Vive-ready

htc-vive-hardware_18-640x359

la realtà virtuale necessita di un qualche tipo di alimentazione e, nel caso del Samsung Gear VR o del Google Cardboard, si tratta dei nostri smartphone. Tuttavia, nel caso dell'Oculus Rift e dell'HTC Vive, si tratta di computer. Ora, se preferite che il vostro device VR risulti più "mobile", sarete contenti di sapere che MSI potrebbe avere in serbo un computer portatile.

La società ha infatti annunciato l’intenzione di lanciare sul mercato un computer portatile certificato come Vive-ready. Ciò significa che le specifiche del dispositivo saranno compatibili con il Vive, il che permetterà agli utenti di collegare l’headset VR al PC ed utilizzarlo senza problemi.

Secondo MSI, “l’HTC Vive è il dispositivo VR più efficace che permette l’esperienza di realtà virtuale più coinvolgente. Lo standard hardware necessario per utilizzare il device senza intoppi è decisamente elevato. Lavorando a stretto contatto con HTC, i gaming notebook di MSI risultano essere gli unici computer portatile certificati Vive presenti sul mercato“.

Si noti che, nonostante il fatto che il PC risulti Vive-ready, le sue specifiche sembrano essere compatibili anche con l’Oculus Rift. Detto questo i portatili di questa linea non sono di certo a buon mercato: costano infatti più di 2500 dollari. Ad ogni modo se siete interessati all’acquisto potete visitare il sito web MSI.

 

.

Tags :Sources :Ubergizmo USA