La polizia di Los Angeles vuole utilizzare le Tesla Model S

model-s-lapd

Dal momento che deve occuparsi della sicurezza delle persone, la polizia non esegue di certo un compito facile. Gli agenti hanno bisogno dei migliori strumenti a loro disposizione per essere in grado di svolgere il loro lavoro al meglio. La polizia di Los Angeles sta attualmente considerando di utilizzare alcune delle migliori automobili elettriche mai realizzate da destinarsi agli inseguimenti "ad alto rischio".

Il dipartimento di polizia di Los Angeles ha già testato e valutato due vetture Model S P85D gentilmente prestate da Tesla. I poliziotti hanno infatti preso in considerazione di aggiungere alcune di quest auto elettriche di alto livello alla loro flotta, questo grazie al fatto che la Model S offre un vantaggioso mix di sicurezza e prestazioni. La polizia non può pensare di inseguire i “cattivi” con delle automobili lente! Le auto veloci sono sempre le benvenute e considerato che la Model S con Ludicrous Mode può andare da 0 a 60 in 2,8 secondi. Per i malviventi sarà davvero difficile farla franca!

Tuttavia una macchina della polizia non deve solo essere veloce, ma anche in grado di effettuare manovre “estreme” durante gli inseguimenti. La Model S è molto ben costruita e, dato che può resistere ad un incidente anche dopo un salto di 82 piedi, sembra davvero l’ideale per la polizia.

L’unica avvertenza è che le automobili Tesla, in particolare la Model S, non sono affatto a buon mercato! Vartan Yegiyan, Police Administrator di LAPD sa bene che queste vetture sono attualmente fuori dalle possibilità economiche della polizia ma, con il graduale calo dei prezzi delle auto elettriche, spera di poter utilizzare la vettura negli anni a venire.

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA