Windows 10 Mobile supporterà gli scanner di impronte digitali

Lumia_950_2-640x457

Gli attuali dispositivi top di gamma con Windows 10 Mobile, il Lumia 950 e il Lumia 950 XL, non hanno lo scanner per le impronte digitali. Invece, come forma di sicurezza biometrica, scansionano l'iride per accertarsi che diete proprio voi, i legittimi proprietari di telefoni e dati. A quanto pare, la scansione dell'iride è molto più accurata di quella dell'impronta digitale, anche se molto meno comoda.

La buona notizia è che nel futuro, potremo scegliere tra più dispositivi Windows 10 Mobile con lo scanner per le impronte digitali. O almeno così pare da una recente presentazione di Microsoft in cui secondo una elle slide, uno dei prossimi aggiornamenti di Microsoft 10 supporterà lo scanner per impronte digitali. Questo, sempre stando alla slide, dovrebbe avvenire entro la prossima estate.

Considerato che l’HP Elite x3 ha già lo scanner per le impronte digitali, immaginiamo che non sarà una sorpresa per nessuno che arrivi anche il supporto di Windows 10 Mobile. La maggior parte degli smartphone in commercio hanno già questa funzione, quindi era solo questione di tempo prima che Microsoft si unisse alla partita. Detto questo, non ci sono molti telefoni con Windows 10 Mobile in circolazione, ma è possibile che in futuro sempre più dispositivi lo avranno e questo significa che il tanto chiacchierato Surface Phone potrebbe arrivare molto presto.

Tags :Sources :ubergizmo usa