Apple risolverà entro la settimana il bug di iTunes che cancella la musica

itunes-on-macbook-640x394

Apple ha confermato che sta cercando di risolvere un bug di compatibilità in Apple Music che cancella i fil locali senza il permesso degli utenti. L'azienda ha anche promesso che l'aggiornamento di sistema arriverà entro la settimana e che farà in modo che questo non accada più.

Il problema è emerso quando James Pinkstone, un compositore indipendente, ha dichiarato che iTunes aveva cancellato più di 120 GB di musica, comprese delle sue composizioni originali, dal suo computer. Ha parlato con il supporto di Apple e insieme sono giunti alla conclusione che il problema era da ricondursi al modo in cui Apple Music e iTunes gestiscono i file.

Pinkstone è convinto che Apple Music abbia scansionato la sua libreria di iTunes e abbia abbinato le tracce originali con quelle in streaming che erano già state caricate cancellando le copie in locale arbitrariamente.
In una dichiarazione rilasciata a The Loop, Apple ha spiegato che si tratta di “un numero estremamente ridotto di casi” in cui gli utenti hanno riferito che i file musicali conservato sul computer sono stati eliminati senza permesso. “Stiamo prendendo molto seriamente queste dichiarazioni perché sappiamo quanto sia importante la musica per i nostri utenti e il nostro team è concentrato nell’individuazione della causa”.

Appel dice anche che anche se non è riuscita a riprodurre il problema, rilascerà un aggiornamento di iTunes all’inizio di questa settimana per aggiungere ulteriori sistemi di sicurezza e fare in modo che gli utenti non si ritrovino di nuovo senza la loro musica.

Tags :Sources :ubergizmo usa